Diventare la nuova Norwegian: le ambizioni di Primera Air

23/11/2017
13:22
Leggi anche: Primera Air

Il modello Norwegian continua a fare scuola nel trasporto aereo del Vecchio Continente e un nuovo soggetto, Primera Air, si appresta a iniziare una fase di espansione con voli low cost sia all’interno dell’Europa sia nel lungo raggio.

Pubblicità

Dopo le anticipazioni dei mesi scorsi, con l’annuncio dell’attivazione di tratte long haul a partire dal 2018, il presidente e fondatore Andri Mar Ingolfsson ha aggiunto nuovi particolari sui progetti del vettore. Confermati intanto i piani di attivazione di voli a New York, Boston e Toronto da Birmingham, Londra e Parigi da aprile del prossimo anno (probabilmente utilizzando gli A321neoLR).

Nello stesso mese inoltre Primera Air metterà una base a Londra Stansted, dalla quale volerà inizialmente su Alicante e Malaga; a maggio poi sarà la volta di Birmingham, da cui partiranno le rotte su Palma e Malaga.

Leggi anche: Primera Air

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook