Atlantic Airways vola a New York e le isole Faroe diventano stopover destination

29/04/2019
12:09
Leggi anche: Icelandair

Un volo su New York che potrebbe trasformare una piccola compagnia (e un piccolo arcipelago) nella nuova Icelandair. O Wow Air (magari con migliori fortune). È salita agli onori della cronaca in questi giorni Atlantic Airways, la compagnia aerea delle Faroe Islands, che ha annunciato le nuove destinazioni che raggiungerà nel corso dell’anno grazie all’arrivo in flotta di due A320neo. Tra queste, appunto, la Grande Mela, prima destinazione extraeuropea per il vettore.

Pubblicità

Fin qui niente di straordinario (così come il volo che immetterà su Parigi). Se non che, appunto, le isole Faroe in questo modo si trasferiranno in un piccolo hub in connessione, le cosiddette stopover destination come lo è diventata Reykjavik con Icelandair e Wow Air. Il tutto ovviamente con numeri molto più limitati rispetto alle altre due compagnie, ma quanto basta per sognare un futuro importante.

Leggi anche: Icelandair

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook