Sciopero nazionale
del trasporto aereo
il 25 febbraio

12/02/2020
10:10
 

I lavoratori del trasporto aereo incroceranno le braccia il 25 febbraio per uno sciopero nazionale indetto da tutte le principali sigle sindacali. Da ormai troppo tempo, si legge in una dichiarazione congiunta, "le organizzazioni sindacali richiedono inascoltate un tavolo di lavoro ministeriale e una cabina di regia che abbia la finalità di riscrivere le regole del settore” e ora, con la messa in liquidazione di Air Italy, lo scenario si fa ancora più preoccupante. “Alla luce di questa gravissima situazione diventa ancora più necessaria la nostra mobilitazione” sostengono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti.

Pubblicità

Lo sciopero durerà 24 ore ma potrebbe non essere l’unico: “A questa mobilitazione seguiranno altre iniziative se non avremo risposte certe e veloci su Air Italy e sulle crisi delle aziende del settore, che comprende anche quella di Alitalia e di Ernest Airlines”. Serve, chiedono i sindacati, avviare una sede di confronto permanente sulle crisi del settore del trasporto aereo.

“Più volte - raccontano - abbiamo scritto e sollecitato i ministeri competenti e i presidenti di Lombardia e Sardegna, rimanendo inascoltati. Ora il Governo trovi una soluzione immediata per i lavoratori di Air Italy”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook