Jet Airways, nuovo proprietario: il gigante indiano tornerà in pista

20/10/2020
12:19
 

Diciotto lunghi mesi di conferme e smentite, rinvii delle deadline per le presentazioni delle offerte, investitori veri o presunti apparsi e poi scomparsi nel nulla. Ma alla fine per Jet Airways è arrivato un compratore e ora la compagnia indiana potrebbe (il condizionale è d’obbligo) tornare a volare.

Pubblicità

È stato il consorzio formato da Kalrock Capital e Murari Lal Jalan ad aggiudicarsi la gara per rilevare gli asset della compagnia aerea ferma dalla primavera del 2019. Secondo quanto riportato da Simpleflying, i creditori del vettore avrebbero dato il via libera all’operazione il cui valore al momento non è stato reso noto. Quello che si sa è che i nuovi proprietari avrebbe in programma di investire l’equivalente di 136 milioni di dollari per i prossimi 5 anni.

I nodi da sciogliere
Resta però da capire che tipo di futuro avrà Jet Airways, al di là della situazione generale del trasporto aereo a livello globale. Allo stato attuale nella flotta della compagnia sono presenti solamente 12 aerei (sei B777, tre A330 e altrettanti B737), ma soprattutto c’è la forte incognita legata agli slot sia domestici sia internazionali: bisognerà infatti capire se questi sono ancora a disposizione di Jet Airways o se dovranno essere riacquistati. Quello che appare certo è che il ritorno sulla scena sarà molto ridimensionato rispetto al passato.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook