Alitalia, Air Italy, Blue Panorama & co.: il 18 giugno sciopero per la crisi dei vettori

07/06/2021
15:31
Leggi anche: Alitalia, Air Italy

Una giornata di sciopero generale per porre i riflettori sulle difficoltà del trasporto aereo. Le sigle sindacali Filt Ggil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo hanno indetto 4 ore di agitazioni il prossimo 18 giugno per chiedere soluzioni tempestive per sostenere il comparto aereo e risolvere le crisi di Alitalia, Air Italy, Ernest, Blue Panorama, Air Dolomiti e Norwegian.

Pubblicità

La protesta si terrà nel pomeriggio: avrà inizio alle 13 e andrà avanti fino alle 17, coinvolgendo tutte le lavoratrici e i lavoratori del trasporto aereo nazionale.  

I temi
Temi al centro dello sciopero la proroga del blocco dei lincenziamenti, la rivisitazione del Piano nazionale degli aeroporti, la crisi dei principali vettori che operano nella Penisola e delle società di gestione degli scali.

Le organizzazioni sindacali chiedono al Governo, si legge in una nota riportata da Ansa.it, “un tavolo di confronto di crisi permanente interministeriale e una cabina di regia che abbia la finalità di garantire tenuta sociale in un settore così pesantemente colpito dalla pandemia e di riscrivere le regole del settore”, nonché “una serie di interventi atti a garantirne la tenuta industriale”.

Leggi anche: Alitalia, Air Italy

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook