Roaming all'estero, gli operatori abbassano ancora i prezzi

25/07/2016
14:43

Il roaming all’estero costa meno. In attesa che dal prossimo anno vengano annullati i sovrapprezzi per le telefonate e la navigazione sul web oltreconfine, gli operatori telefonici tagliano i costi sui servizi di roaming a un passo dalle partenze estive.

Pubblicità

Sebbene il ritocco al ribasso avesse già visto una prima tornata nei mesi primaverili, ora i provider attivi sul nostro mercato rivedono ulteriormente le proprie politiche tariffarie.

È il portale web di Repubblica a darne conto, indicando operatore per operatore le nuove tariffe applicate.

Europe Pass e World Pass sono le novità introdotte da 3Italia, ad esempio, mentre Wind ha tagliato drasticamente il prezzo, aumentando dall’altra parte la capacità offerta. Infine spicca l’offerta dell’operatore virtuale Lycamobile, che rende gratis il roaming in 18 Paesi.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook