Palmucci, Aica: "Ora tax credit e super-ammortamento si possono sommare"

19/09/2017
13:55
Leggi anche: Giorgio Palmucci, Aica

“Un traguardo importante, che ha richiesto tempi molto lunghi ma ha portato un risultato significativo per il nostro settore”. È il commento soddisfatto di Giorgio Palmucci, presidente Aica (nella foto), alla notizia del sì dell’Agenzia delle Entrate al cumulo tra tax credit riqualificazione e super-ammortamento.

Pubblicità

“La formulazione dell’art. 3, comma 3, del Decreto attuativo del tax credit - spiega Palmucci - lasciava aperta la questione del cumulo tra questa agevolazione fiscale e super-ammortamento. Ora, con la risoluzione n. 118/E, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata positivamente sul tema, accogliendo la nostra istanza”. Il divieto di cumulo è ora circoscritto alla sola detrazione fiscale del 65%, per la riqualificazione energetica degli immobili strumentali.

“Le aziende alberghiere - conclude il presidente Aica - potranno quindi usufruire sia del tax credit, sia del super-ammortamento, e questo è di grande importanza per supportare ristrutturazioni e riqualificazioni nel settore”.

Leggi anche: Giorgio Palmucci, Aica

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook