Roma, il lusso della cultural manager all'Elizabeth Unique Hotel

11/07/2018
16:09
 

Una cultural manager a disposizione degli ospiti per visitare con loro le meraviglie storiche e architettoniche della Capitale. È questo uno dei servizi innovativi offerti ai suoi clienti dall'Elizabeth Unique Hotel, la struttura di lusso appena inaugurata nel cuore del centro storico di Roma, tra via del Corso e via della Frezza.

Pubblicità

Il cinque stelle è membro ufficiale della Design Hotels Community, che in tutto il mondo unisce strutture accomunate dallo stesso approccio nei confronti del design, dell'architettura e dell'esperienza.

"L'investimento ha richiesto 3,5 milioni di euro" spiega Giuseppe Falconieri, chief inspiring officer, che illustra la peculiarità della struttura: il concept rivoluzionario delle 33 camere che vede l'integrazione tra il design contemporaneo e le citazioni di epoche lontane, in un dialogo ravvicinato con le opere create ad hoc da artisti contemporanei provenienti da Galleria Russo.

I servizi
Tra i servizi fiore all'occhiello, oltre a quello della cultural manager il trasferimento da e per l'aeroporto e la colazione servita dalle 7 alle 14,30 con un corposo menù a la carte, ideale per chi si sveglia con calma. Il brunch gourmet fino alle 23 punta invece su un menù di 22 "pani creativi", con prodotti del territorio. 

Paola Trotta


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook