Hotelbeds: anche in Italia TravelCube migra su Bedsonline

di Gaia Guarino
27/03/2019
14:43
 

A seguito del consolidamento dell'integrazione di Tourico Holidays e Gta (insieme al suo brand retail TravelCube) in Hotelbeds, avvenuto nel 2017, la società ha deciso di trasferire progressivamente TravelCube sotto il proprio marchio Bedsonline.

Pubblicità

Un brand completamente rinnovato, un'azione che integra il portafoglio di prodotti retail di Gta con Bedsonline per fornire una gamma molto più ampia di contenuti, portando il numero di hotel disponibili a 170mila.

"È il turno dell'Italia"
Il progetto di migrazione ha già coinvolto diversi Paesi, e ora è il turno dell'Italia. "Qui il marchio Bedsonline non esisteva, quindi abbiamo dovuto pensare al lancio di un prodotto completamente nuovo" spiega Luigi Adami, regional manager per il mercato italiano (nella foto).

"Cooperiamo costantemente con i nostri partner per sviluppare una tecnologia all'avanguardia al servizio di una piattaforma veloce e semplice da utilizzare". Si propone come il provider b2b più grande al mondo, capace di proporre alle adv due plus importanti: l'ampiezza dell'offerta e l'assistenza costante a supporto del business.

"Abbiamo inserito anche delle attività di incentivazione che già in queste settimane sono a disposizione delle agenzie - precisa Adami -. Si tratta di codici promozionali, campagne sui prezzi, etc., col passare del tempo sarà sempre più vantaggioso prenotare con noi".

La formazione per adv
Tassello non trascurabile, soprattutto in questa fase, è la formazione per il trade. La squadra commerciale di Bedsonline è già al lavoro sul territorio, si aggiungono contatti telefonici con le adv, webinar e incontri dedicati per spiegare il funzionamento della piattaforma e i benefit che essa comporta.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook