La Toscana firma con Mibact il piano paesaggistico

di Amina D'Addario
14/04/2015
08:30
Leggi anche: Toscana, enrico rossi

Una scelta di equilibrio tra tutela del paesaggio e nuove opportunità di sviluppo anche per il mondo del turismo. È in questi termini che il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha presentato il piano del Paesaggio della Regione firmato a Siena insieme al ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, prima della partenza del treno storico della Val d'Orcia.

Pubblicità

"Il Piano - ha detto Rossi - ci consentirà di tutelare la bellezza di questo paesaggio. Non blocchiamo tutto, ma facciamo una scelta di equilibrio tra tutela e attività umana nella consapevolezza che è proprio nel rispetto del suo paesaggio, unico al mondo, che la Toscana potrà costruire nuove importanti opportunità di sviluppo".

Con le Ferrovie, ha spiegato Rossi, "abbiamo voluto salvare le linee deboli ferroviarie, per investire in un'ottica di promozione di un turismo colto e rispettoso".

Leggi anche: Toscana, enrico rossi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook