Ponti di primavera, la volata del turismo italiano

28/04/2017
15:42
 

I ponti di primavera danno la spinta al turismo italiano: ad aprile, grazie alla cadenza ravvicinata della Pasqua e del 25 aprile, si stimano circa 21,2 milioni di pernottamenti (+5% sul 2016), per 2,5 miliardi di euro di consumi turistici.

Pubblicità

E anche l'ultimo ponte di primavera - quello del 1 maggio - dovrebbe chiudersi in crescita, con 5 milioni di presenze (il 2,2% in più sul 2016) e un giro d'affari di circa 500 milioni di euro. È quanto emerge dal rapporto preconsuntivo su aprile e dall'indagine previsionale per il ponte del primo maggio a cura di Cst - Centro Studi Turistici per Assoturismo Confesercenti. Complessivamente, ad aprile, si sono registrate un milione di presenze in più sullo stesso anno.

A. P.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook