Ferragosto in Italia, i dati Cna

10/08/2019
12:59
 

Si prevedono 5,8 milioni di arrivi e 27 milioni di presenze per Ferragosto in Italia. I dati arrivano da un’indagine condotta da Cna Turismo e Commercio relativa ai dieci giorni a cavallo del 15 agosto.

Pubblicità

Rispetto allo stesso periodo della stagione 2019, riporta ilmessaggero.it, si registra una crescita degli arrivi di circa 150mila unità (+2,1%) e di circa 360mila unità delle presenze (+,17%).

Una crescita moderata, spinta soprattutto dagli italiani. Saranno 3 milioni i connazionali in arrivo nelle destinazioni turistiche e 16 milioni quelli già presenti. Per quanto riguarda gli stranieri, invece, saranno 2,7 milioni quelli che raggiungeranno le mete estive e 11 milioni quelli già a destinazione.

Vince il mare
Come da tradizione le destinazioni del Mare Italia si confermano le più gettonata dagli italiani, mentre gli stranieri si recheranno perlopiù nelle città d’arte.  

In aumento la durata media dei soggiorni, sulle 4,6 notti. Dato che nelle destinazioni balneari sale a 7.

I flussi stranieri
Per quanto riguarda i flussi stranieri si rivelano in crescita gli arrivi da Cina, Francia, Giappone, Russia, Spagna e Usa.

Sul fronte degli arrivi, gli aumenti più significativi riguardano i turisti statunitensi  (+15,3%), i giapponesi (+12%) e gli spagnoli (+8,8%). Sul fronte delle presenze, i giapponesi (+20,3%), gli statunitensi (+10,3%) e i cinesi (+8,3%).


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook