Ryanair di nuovo alla carica su Aer Lingus

28/08/2012
08:59

Ryanair prova ad accelerare su Aer Lingus nonostante la ferti pressioni del management agli azionisti affinchè non cedano le quote al vettore low cost.

Pubblicità

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Financial Times, la compagnia di Michael O'Leary avrebbe contattato sei compagnie aeree per proporre l'ingresso su alcune delle rotte attualmente operate da Aer Lingus.

La mossa sarebbe fondamentale per ottenere il parere favorevole della Commissione europea, in quanto allenterebbe la concentrazione di slot sull'Irlanda in caso di raggiungemento della maggioranza assoluta nel capitale della compagnia da parte di Ryanair.

In ballo infatti c'è la quota governativa in Aer Lingus, pari al 25 per cento, che il vettore low cost vorrebbe rilevare per una quota di 850 milioni di euro. Una cifra considerata però incongrua da parte del consiglio di amministrazione di Aer Lingus


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook