Vacanze detox dal web, il 42,5 per cento degli italiani vuole eclissarsi da internet

05/08/2014
13:44
Leggi anche: internet, jfc

Il 42,7 per cento degli italiani vuole trascorrere le vacanze lontano dal web, ad eccezione dei momenti passati a postare le foto sui social network. È quanto emerge da una ricerca condotta dalla società di consulenza turistica Jfc.

Pubblicità

Per la maggior parte di coloro che vogliono disintossicarsi dal web e dalla connessione internet, la vacanza ‘detox’ deve essere in una località di montagna (32,5 per cento), mentre è pari al 27,8 per cento la quota di coloro che sceglierebbero una località di mare. Alta anche la quota dei nostri connazionali che, invece, andrebbero in una città d'arte (25,5 per cento), mentre si riduce notevolmente il numero di coloro che sceglierebbero una destinazione al lago (9 per cento) o in campagna (5,1 per cento).

I motivi che spingono gli italiani a cercare una vacanza ‘detox’ sono la volontà di dedicare alcuni giorni al relax, riscoprire il valore del tempo e allontanarsi dallo stress continuo di mail, sms e social network.
 
Dalla ricerca emerge che l’italiano che vuole eclissarsi dal web ha in prevalenza un'età compresa tra i 45 ed i 64 anni, è soprattutto di sesso femminile ed è un lavoratore dipendente del settore privato.

Leggi anche: internet, jfc

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook