Bravofly: "Booking da mobile in pochi secondi, ora è possibile"

03/06/2015
12:39
 

Prenotare un volo sul proprio device in soli 30 secondi. È la garanzia che dà Bravofly ai propri clienti grazie alla nuova tecnologia integrata nella sua app per la scansione di passaporti e carte di credito.

Pubblicità

Usando la tecnologia della computer vision grazie al supporto della società Jumio, specializzata nella gestione delle credenziali da online e mobile, Bravofly è in grado di completare il processo di booking sei volte più in fretta rispetto al passato.

I clienti possono usare la fotocamera del loro device per la scansione del passaporto e il Fastfill di Jumio automaticamente aggiunge i loro dati personali e il numero di passaporto nel modulo di prenotazione. Precedentemente, secondo i dati raccolti da Jumio stesso, l’80 per cento dei viaggiatori che iniziavano le procedure per il booking tramite mobile abbandonavano l’acquisto a causa della difficoltà di compilazione dei moduli su una tastiera piccola come, ad esempio, quella dello smartphone.

"Il nostro obiettivo - ribadisce Francesco Signoretti, ceo della controllante lastminute.com - è quello di semplificare la vita dei viaggiatori utilizzando tecnologie innovative come quella di Jumio, grazie alla quale possiamo fornire ai nostri clienti una prenotazione semplificata, veloce e sicura".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook