Lufthansa contro i ‘trucchetti’ per pagare meno i voli: il vettore fa causa a un cliente

12/02/2019
12:45
Leggi anche: Lufthansa

I trucchi per pagare meno i biglietti aerei arrivano nei tribunali tedeschi. Lufthansa, infatti, ha intentato una causa contro un passeggero che aveva sfruttanti il sistema di tariffe per volare a un prezzo inferiore.

Pubblicità

Nel dettaglio, come racconta travelmole.com, il passeggero aveva acquistato un biglietto business class da Oslo a Seattle, via Francoforte. Ma per il ritorno, invece, aveva utilizzato un volo da Francoforte a Berlino su un biglietto separato. L'escamotage non sarebbe piaciuto però al vettore tedesco.

Secondo la compagnia, il passeggero avrebbe dovuto pagare in totale 2769 euro. E, dunque, ha chiesto 2.112 euro più interessi (dal momento che il viaggiatore aveva pagato 657 euro).

I tribunali tedeschi, però hanno respinto la richiesta del vettore. Ma Lufthansa avrebbe fatto appello contro la decisione.

Leggi anche: Lufthansa

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook