Editoriale: #andratuttobene

09/03/2020
15:59
 

Prendo in prestito per poche righe l’hashtag #andratuttobene.
È il momento per guardarsi in faccia (dalla giusta distanza) per dirsi che bisogna tenere duro.

Pubblicità

Perché tornerà il sereno. Non sarà semplice e neppure immediato, ma andrà veramente tutto bene.

Anche per il mercato turistico che negli ultimi giorni si è visto chiudere in faccia tante porte.

Anche da Paesi amici che senza tante cortesia hanno abbassato le serrande per lasciarci fuori.

Per carità, alcune piccole destinazioni allarmate dal virus hanno imposto misure restrittive per tutelare gli abitanti, ma sui modi di qualcuno si potrebbe discutere. Guardare le foto degli aeroporti deserti mette tristezza e apprensione, ma solo con un periodo di riposo forzato si potrà ripartire.

Ora, dopo la fase nebulosa della scorsa settimana, si nota più consapevolezza nel settore, con tour operator che mostrano compattezza e associazioni di categoria che imparano a farsi sentire. Anzi, a farsi ascoltare (da istituzioni spesso distratte).

Noi di TTG Italia in questi ultimi 10 giorni abbiamo lasciato aperte tutte le nostre finestre d’informazione e social, cercando di raccontare senza creare paure, ma senza nascondere la situazione.

Continuate a contattarci a redazione@ttgitalia.com, saremo sempre al fianco del mercato per raccontare queste lunghe giornate.

E non dimenticate che alla fine andrà tutto bene.

Twitter@removangelista


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook