Rivoluzione in Uvet:
due nuove divisioni
e Francesco Patanè
nominato a.d.

28/01/2021
10:08
Leggi anche: Uvet

Un nuovo amministratore delegato, Francesco Patanè, e due nuove divisioni, i cui responsabili sono Ezio Birondi e Andrea Gilardi. Il Gruppo Uvet rivoluziona l’assetto dell’area Leisure dopo la fusione per incorporazione nella Uvet Viaggi Turismo di Uvet Retail e di Settemari.

Pubblicità

Il nuovo a.d. del Gruppo è Francesco Patanè, figlio del presidente, che ha iniziato il suo percorso in Uvet oltre sei anni fa in Svezia facendo esperienza nel mondo delle Ota con Uvet Nordic. Grazie alla sua esperienza nel mondo Btc è stato nominato sin dall’acquisizione nel consiglio d’amministrazione di Blue Panorama Airlines/Luke Air.

“Questo nuovo riassetto - spiega Luca Patanè, presidente del Gruppo Uvet - ha l’obiettivo di rafforzare il gruppo in vista della ripartenza del turismo. L’incarico di mio figlio Francesco, che entra ancor più nelle logiche dell’azienda, gli permetterà di acquisire ulteriori competenze e managerialità nella distribuzione e nel tour operating. Sono certo che il suo incarico potrà portare una ventata di innovazione e rinnovamento in tutto il gruppo”.

Le due nuove divisioni
Confluiranno all’interno di Uvet Vaggi Turismo anche le due nuove divisioni: quella Tour Operating e di quella Distribuzione, la cui responsabilità è attribuita rispettivamente a Ezio Birondi e Andrea Gilardi.

La Divisione Tour Operating comprende le attività di produzione di viaggi e pacchetti turistici a marchio Settemari con i suoi villaggi italiani, Amo Il Mondo e le destinazioni tailor made, e infine Jump, il tour operator dinamico. A queste si aggiungono anche le attività destinate al canale b2b, il segmento bleisure destinato ai clienti delle aziende del business travel e il b2c, con pacchetti e offerte destinati al cliente finale.

La Divisione Distribuzione, la cui responsabilità è assegnata ad Andrea Gilardi, include invece il network a marchio Uvet Travel System, le agenzie di proprietà già a marchio Uvet Retail, le agenzie in associazione in partecipazione a marchio Last Minute Tour e i consulenti di viaggio a marchio Personal Travel Specialist. Sempre alla Divisione Distribuzione riportano le attività di fullfilment già precedentemente incluse nel perimetro di Uvet Retail.
Birondi e GIlardi riporteranno direttamente al presidente Luca Patanè e all’ad, Francesco Patanè.

Un unico polo distributivo
“La creazione di un unico polo distributivo integrato all’interno di Uvet Viaggi Turismo - sottolinea Andrea Gilardi, chief operating officer della Divisione Distribuzione di Uvet Viaggi Turismo - ci consentirà di affrontare il futuro della distribuzione rivedendo i processi e migliorando in efficacia ed efficienza mettendo a fattor comune le esperienze e le competenze di una squadra composta dai migliori talenti della filiera del turismo”.

Guarda positivamente al riassetto anche Ezio Birondi, chief operating officer della Divisione Tour Operator di Uvet Viaggi Turismo: “La creazione di un’unica regia leisure all’interno del Gruppo Uvet - sottolinea - ci consentirà di essere pronti alle nuove sfide e presentarci al mercato con prodotti e servizi innovativi e sempre più in linea alle mutate esigenze delle agenzie e dei clienti”.

Leggi anche: Uvet

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook