Crociere ai Caraibi: i programmi invernali delle compagnie

25/09/2023
13:59
 
Pubblicità

"La capacità sui Caraibi ha superato i livelli pre pandemici, almeno per quanto riguarda il comparto delle crociere. Complice l'imminente arrivo di nuove navi, le principali compagnie stimano nel 2024 di aumentare ancora il volume di passeggeri su un'area del mondo che, a livello globale, già accoglie quasi la metà delle navi da crociera. "I Caraibi non sono più solo sinonimo di una vacanza al sole anche d'inverno - ha affermato Adam Ceserano, presidente della Florida-Caribbean Cruise Association -. Si tratta di una destinazione per vivere esperienze tutto l'anno". La capacità crocieristica nella regione è cresciuta dell'11,2 per cento dal 2022 al 2023. Lo scorso anno il settore non era ancora tornato ai livelli prepandemici, ma quest'anno secondo la Fcca si dovrebbero superare le cifre del 2019 del 6,8 per cento...". (Prosegue sulla Digital edition di TTG Magazine)


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook