Corbella, Astoi: "Urgente fondo di garanzia per le emergenze"

di Lino vuotto
12/05/2010
11:26
Leggi anche: Astoi, roberto corbella
Pubblicità

"Spendiamo ogni anno diverse centinaia di milioni di euro, in totale assenza di una strategia e di un piano Paese". Roberto Corbella, presidente uscente di Astoi, ha aperto i lavori della 13esima assemblea dell'associazione dei t.o., in corso a Roma, ribadendo la necessità di dar vita a un fondo di garanzia in risposta alle difficoltà che il comparto turistico incontra a causa dei costi extra per sostenere le emergenze. E sulla crescita del volume di viaggiatori nel mondo, Corbella, riferendosi alle statistiche Wto, ha messo in evidenza la forte progressione, a fronte della quale c'è stata anche una crescita sempre più ridistribuita del flussi turistici: "I primi 10 Paesi del 1950 assorbivano l'88% dei turisti, mentre i primi 10 del 2008 hanno ricevuto solo il 46% dei viaggiatori".

Leggi anche: Astoi, roberto corbella

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook