Best Tours: il 2 dicembre l'esito dell'asta di vendita

di Lino vuotto
22/11/2010
16:28

La vicenda Best Tours sta per volgere al termine in maniera positiva. Bisognerà attendere ancora fino a giovedì 2 dicembre per conoscere il nome dell'acquirente del t.o., ma per quella data il passaggio di mano diventerà certo e definitivo. Prima della chiusura della pratica, però, si apre oggi una seconda fase di presentazione di offerte alla quale potranno partecipare le società interessate a Best Tours insieme all'unica azienda che ha presentato un'offerta vincolante. Questa non si è aggiudicata il t.o. al primo round in quanto il valore dell'offerta, 700mila euro, non è stato giudicato consono dai curatori fallimentari, Giuseppe Verna, Vito Potenza e Alberto Redeghieri Baroni, in quanto inferiore a quello contenuo nel patto di covendita con l'azionista di minoranza e presidente del t.o. Mario Vercesi.

Pubblicità

La seconda fase
I curatori provano ora ad attivare una sorta di gara al rialzo. Base d'asta per la seconda fase 740mila euro, pagabili in un'unica soluzione o in sei rate mensili con l'interesse del 3,5% l'anno. Se però al 30 novembre l'asta dovesse andare deserta Best Tours passerà alla società che ha offerto 700mila euro.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook