Ryanair cambia strada
In adv con Amadeus

24/09/2014
12:18
Leggi anche: Ryanair, Amadeus

Ryanair prosegue nella marcia di avvicinamento alle agenzie e gioca la carta di Amadeus.

Pubblicità

È stato lo stesso ceo della compagnia, Michael O’Leary, ad annunciare questa mattina l’intesa con il gds, che apre le porte a un'ampia gamma di tariffe di Ryanair attraverso la tecnologia di light ticketing di Amadeus. “Secondo i termini dell'accordo – spiega una nota -, i clienti Amadeus potranno effettuare prenotazioni su Ryanair senza alcun costo supplementare e le tariffe evidenziate attraverso Amadeus saranno identiche a quelle degli altri canali di distribuzione di Ryanair compreso il suo sito web”.

Per Ryanair si tratta del secondo accordo di distribuzione dopo quello siglato pochi mesi fa con Travelport, che aveva aperto una nuova finestra verso le agenzie a conferma della rivoluzione messa in atto da Michael O’Leary, che anche in questo caso assume una forte connotazione bt. “Con oltre il 27 per cento dei nostri clienti appartenenti al segmento business – dice il ceo -, stiamo continuando a perfezionare quella che è già il migliore offerta business d'Europa, grazie alle tariffe più basse, la massima puntualità dei voli e il servizio su misura Business Plus. Per aziende, clienti business e Tmc questo accordo significa avere più ampia possibilità di accesso alle nostre tariffe e alla più grande rete aerea europea".

Leggi anche: Ryanair, Amadeus

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook