Parte il recruiting dei vettori: le figure più richieste

05/09/2016
10:35
Leggi anche: recruiting

Non solo piloti e assistenti di volo, ma anche ingegneri aeronautici, esperti di business development e finanza e informatici. I vettori internazionali vanno a caccia di manager in Italia, a cominciare da Lufthansa e United Airlines che, da sole, hanno aperto quasi mille posizioni.

Pubblicità

La compagnia tedesca, come riporta Il Sole 24 Ore, seleziona per le sue sedi in Germania e Austria 671 profili divisi tra funzioni commerciali (e-commerce specialist e manager sales & distribuiton), manageriali (business development) e It (solution data architect & specialist, manager program development & award management, It security architect). Sono invece 175 i posti di lavoro messi a disposizione da United Airlines per le sue sedi degli Stati Uniti; anche in questo caso la ricerca sui focalizza su informatici, esperti di finanza e marketing e senior manager quality assurance.

Quasi 1.400 posizioni aperte
Analoga la ricerca di Delta, che ha aperto 81 posizioni per profili gestionali, ruoli in ambito informatico e ingegneri. In Europa, invece, le compagnie con il più alto numero di posizioni aperte sono Air France con 113 e e Ryanair con 119.

Quest’ultimo, che ha intensificato in Italia la ricerca di personale di bordo con numerose tappe in tutta la Penisola già a partire da questo mese, è anche alla ricerca di profili ingegneristici, tra cui esperti nei sistemi di simulazione di volo, con responsabilità di controllo e supervisione dei sistemi tecnici a bordo. In tutto, evidenzia Il Sole 24 Ore, i posti disponibili in otto vettori sono 1.385.

Leggi anche: recruiting

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook