New York, Magic Johnson investe nel maxiprogetto per il LaGuardia

21/08/2018
13:27
Leggi anche: new york

Da star della pallacanestro a imprenditore turistico. L’ex stella dell’Nba Magic Johnson (nella foto) parteciperà, con la sua Magic Johnson Enterprises, al maxi investimento da 8 miliardi di dollari che riooverà totalmente l’aeroporto newyorkese di LaGuardia.

Pubblicità

La star dei Los Angeles Lakers è intenzionata a ottenere la gestione del terminal B dello scalo per i prossimi 35 anni, mentre a Delta Airlines, che investirà nel progetto 3,4 miliardi di dollari, spetterà il management esclusivo di una delle aree aeroportuali, garantendosi il ruolo di prima e principale aerolinea di LaGuardia.

Un AirTrain da Manhattan allo scalo
Il termine dei lavori di ristrutturazione e l’inaugurazione sono stati fissati per il 2026, ma alcune aree dovrebbero essere pronte già a partire dal prossimo anno. Il maxiprogetto di riqualificazione prevede anche un nuovo treno che collegherà l’aeroporto al sistema metropolitano di New York, ponendo fine a uno dei problemi più gravi per lo scalo: la difficoltà nel raggiungerlo, dal momento che ora i collegamenti sono garantiti principalmente dai bus.

Manhattan dista solo 13 km dal LaGuardia e il nuovo AirTrain, come è già successo per il Jfk e il Newark, accorcerà notevolmente i tempi di trasferimento dei passeggeri.

Leggi anche: new york

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook