FlixBus testa con Greenpeace i bus elettrici

26/10/2018
19:30
Leggi anche: Flixbus

Svolta green per FlixBus, che ha ufficialmente iniziato a testare gli e-bus elettrici sulle linee a lunga percorrenza. I primi mezzi sono stati impiegati in Francia e Germania, sulle linee che collegano Parigi ad Amiens e Francoforte a Mannheim.

Pubblicità

I nuovi bus sono alimentati al 100% da energia pulita fornita da Greenpeace Energy. "Vogliamo contribuire a plasmare il futuro della mobilità: sebbene gli e-bus siano attualmente molto più costosi da acquistare, siamo convinti che questo sarà un investimento utile a lungo termine, per la nostra azienda, i nostri clienti e l'ambiente", ha spiegato André Schwämmlein, fondatore e ceo di FlixBus.

Grazie alla collaborazione con Greenpeace Energy, gli e-bus funzioneranno esclusivamente con elettricità pulita e consentiranno di ridurre di circa 82 tonnellate le emissioni di CO2.

Leggi anche: Flixbus

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook