Ryanair alla ricerca di un nuovo record: dieci milioni di pax sullo scalo di Bergamo

29/10/2018
10:44
Leggi anche: Ryanair

Superare il traguardo dei dieci milioni di passeggeri da un solo aeroporto. Ryanair vuole raggiungere un altro record sula Penisola, dove è già la prima compagnia in termini di passeggeri trasportati, e alza l’asticella già con l’orario invernale.

Pubblicità

Oggetto dell’aumento dell’offerta ancora una volta è il suo hub principale in Italia, vale a dire Bergamo Orio al Serio (o Milano Bergamo, come viene chiamato dall’aerolinea): qui a partire da questa settimana Ryanair aggiungerà altre 6 destinazioni arrivando a un totale di 74 rotte coperte. Che in termini di passeggeri significherà appunto una potenza da 10,5 milioni di pax.

New entry assoluta per il network da Bergamo sarà il volo su Amman, destinazione che fa allargare gli orizzonti della compagnia anche verso il medioriente, mentre per Brno in Repubblica Ceca (terza città del Paese collegata) e Faro in Portogallo si tratta di un ritorno dopo alcuni anni di stop. In aggiunta a queste novità per la winter, Crotone, Palma de Maiorca e Tangeri non saranno più solamente destinazioni estive ma vengono promosse ad annuali.

Nel corso della presentazione dell’orario invernale il sales & marketing manager per l’Italia, John Alborante, ha anche difeso la nuova policy sul bagaglio a mano, per la quale esiste al momento il faro puntato da parte dell’Antitrust. Si tratta invece, secondo il manager, di un’opportunità in più per i passeggeri di risparmiare tempo ed evitare ritardi.

Leggi anche: Ryanair

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook