Fallimento Flybmi, debiti per 37 milioni di sterline

29/04/2019
11:29
 

Ammontavano a 37 milioni di sterline (oltre 40 milioni di euro) i debiti di Flybmi al momento del fallimento. A svelare la situazione del vettore a quasi tre mesi di distanza dallo stop ai voli è un report della BBC, che cita le dichiarazioni dei vertici della compagnia e di Bdo.

Pubblicità

Stando al report, rilanciato da ttgmedia.com, il dato include 3,8 milioni di sterline di debiti verso i passeggeri dei voli verso l’Unione europea e 2,25 milioni di sterline verso Rolls Royce per i servizi di manutenzione.

I numeri rivelano così un quadro differente rispetto a quello emerso nelle prime ore successive allo stop ai voli. La compagnia aerea ha cessato le attività il 16 febbraio citando sfide “insormontabili”, tra cui la Brexit e l’aumento dei costi del carburante. Al momento del fallimento Flybmi impiegava 367 dipendenti e gestiva più di 600 voli a settimana.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook