Rebasti, Volotea: “L'advance booking non esiste più”

di Lino Vuotto
23/10/2020
16:52
 

Per le compagnie low cost è uno degli elementi più preziosi, un fondamento del business. In regime normale in questa stagione si annunciano gli operativi dell’anno successivo, si aprono o si sono già aperte le vendite per la summer, si lanciano le promozioni. Tutto in ampio advance booking.

Pubblicità

“Ma l’advance booking non esiste più”. Lo ha detto senza mezzi termini Valeria Rebasti, country manager Italy & South Eastern Europe di Volotea, nel corso del talk show ‘Compagnie aeree in volo tra passato e futuro’ moderato dal direttore di TTG Remo Vangelista che si è tenuto a TTG Travel Experience.

Una frase secca emersa analizzando le criticità più evidenti della situazione attuale: “Per una compagnia low cost come la nostra è uno stravolgimento del business – ha proseguito -. Oggi la media è di una settimana prima per le prenotazioni e questo rende difficile se non impossibile pianificare il network. È anche per questo motivo che a volte ci vediamo costretti a cancellare i voli”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook