Air Italy, nessun segnale: in partenza i licenziamenti

03/01/2022
10:16
 

Il miracolo dell’ultimo minuto non c’è stato e a partire da oggi gli oltre 1.300 lavoratori di Air Italy potrebbero iniziare a ricevere le lettere di licenziamento dopo avere ricevuto il no dei liquidatori a una proroga della cassa integrazione.

Pubblicità

“Sino a quando ci sarà una sola possibilità che queste lettere non vengano inviate, ci batteremo insieme ai lavoratori perché una storia nata oltre 60 anni fa non termini in questo modo”, ha dichiarato all’Ansa il segretario generale della Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu, che ha ribadito poi l’appello al Governo per una presa di posizione a favore degli ex dipendenti del vettore fondato dall’Aga Khan.

Nell’ultimo vertice convocato la scorsa settimana si era verificato un nulla di fatto anche per l’assenza all’appuntamento da parte dei liquidatori.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook