Viaggi di nozze insoliti, le proposte di CartOrange

03/09/2015
13:49
Leggi anche: CartOrange

Dalle vacanze avventura alle esperienze culinarie più strane: CartOrange ha stilato un elenco di proposte particolari per i neosposi che intendano fare un viaggio di nozze originale.

Pubblicità

Gli itinerari su misura approntati dal network di consulenti di viaggio consentono, ad esempio, di poter meditare in un tempio zen del Giappone, di imparare a condurre un elefante in India, oppure navigare tra i ghiacciai dell’Alaska, oppure ancora partecipare a una cerimonia del tè in Cina o gustare il cibo tradizionale assieme a una famiglia cinese.

In Namibia, poi, si può fare sandboarding, una sorta di surf tra le dune del deserto, mentre alle Isole Cook si può partecipare a una lezione di medicina tribale e in Giappone prendere parte al rito di vestizione di una geisha o allo show di lottatori di sumo.

“Ci è capitato - racconta Roberta Braga, responsabile Turismo di CartOrange - anche di includere in un viaggio di nozze il soggiorno in una riserva naturale, nella remota provincia cinese dello Sichuan, per l’avvistamento dei panda giganti. Un luogo incontaminato, ma anche difficile da raggiungere e al di fuori di ogni itinerario turistico”.

Altra tendenza è quella di scegliere una meta esotica non solo per la luna di miele, ma per il matrimonio stesso. Celebrare la cerimonia all’estero, spiega Braga, oltre a essere un’esperienza speciale a conti fatti costa meno del ricevimento tradizionale in Italia: “Ci sono mete ormai consolidate - aggiunge - che uniscono bellezza ed esotismo a procedure burocratiche accessibili”. CartOrange segnala, tra queste, New York, Messico, Polinesia e Mauritius.

Leggi anche: CartOrange

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook