Robintur: "Obiettivo
500 agenzie
entro il 2020"

di Gaia Guarino
19/03/2018
09:58
Leggi anche: robintur, Coop

Robintur, la rete di agenzie di viaggi della Coop, alza l'asticella e punta a traguardi sempre più ambiziosi. Durante la convention organizzata a Tirrenia il 17-18 marzo, Giuseppe Ambrosino, presidente di Via con noi, società del Gruppo a cui è stato affidato il progetto di affiliazione nazionale, conferma il desiderio di voler raggiungere almeno 500 agenzie entro il 2020.

Pubblicità

"La parola chiave è strategia", precisa. "Ci siamo prefissati di trovare nuove persone interessate a far parte del nostro progetto attuando un percorso di formazione volto a spiegare una 'vision' che vada oltre il turismo. Il punto di partenza - spiega - sono le richieste che arrivano da chi è già dentro, ma è altrettanto fondamentale avere una panoramica del mercato a 360 gradi. Ci rivolgeremo a tutte le agenzie, ognuna con il proprio business, che abbiano voglia di condividere una strategia comune e far crescere al contempo le competenze distintive di ciascuno".

Gli obiettivi
Non mancano gli obiettivi in chiave prodotto. "In quanto strettamente legati a una realtà Gdo come Coop, cerchiamo sicuramente di sfruttare una massa critica importante, ma vogliamo ampliare la nostra offerta così da dare alle adv un prodotto maggiormente diversificato e con il miglior rapporto qualità/prezzo", spiega Ambrosino. "Con i nostri fornitori ci orientiamo verso delle partnership non tradizionali che ci conducano insieme a esplorare nuovi segmenti di mercato come eventi e viaggi tematici".

Leggi anche: robintur, Coop

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook