Lo spot di Autotutela: "In agenzia di viaggi è meglio!"

20/06/2013
17:03

È partita ufficialmente la campagna targata Autotutela.

Pubblicità

Il leit motiv dell'iniziativa portata avanti dall'associazione di categoria sono i valori e i possibili vantaggi della prenotazione effettuata in agenzia di viaggi rispetto ad altri canali distributivi.

Autotutela ha coinvolto nel progetto "oltre 1.000 agenzie di viaggi", come è precisato nella nota diramata oggi dall'associazione per annunciare l'iniziativa. "Si tratta del lancio nazionale di una serie di spot posizionati proprio all'interno dei siti internet delle agenzie (ma anche di alcuni tour operator) – si legge ancora nel comunicato – in grado di raggiungere, dalle stime effettuate, oltre 8 milioni di utenti finali".

Il filmato (della durata di circa 30 secondi, come è d'uso per gli spot televisivi) rappresenta una sorta di 'intervista doppia' tra un computer e un'agente di viaggi, per mettere a confronto i due sistemi di prenotazione. Il filmato si conclude con la frase: "Autotutela garantisce vacanze sicure".

"Non si tratta certo di una lotta al web – sottolinea il presidente di Autotutela Fulvio Avataneo (nella foto) – ma solo di far conoscere al cliente finale i vantaggi, i diritti e doveri nostri e degli altri, così da non perderci davanti a situazioni che potrebbero danneggiare la categoria. Nessuna barricata di fronte al web quindi: in un mondo che cambia così in fretta dobbiamo cambiare noi, cavalcando le novità senza farci disarcionare".  Il messaggio dello spot è "chiaro e inequivocabile – precisa il comunicato dell'associazione -: 'In agenzia di viaggi è meglio!'"

L'operazione, precisa ancora il comunicato, avrà la durata di "un anno intero" ed è stata condotta "a costo zero". Si legge ancora nella nota: "Nessun budget milionario, quindi, ma solo iniziativa e cooperazione, senza dimenticare la preziosa collaborazione tecnica dell'equipe di Max Laudadio di Striscia la Notizia".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook