Il prodotto sul banco degli imputati

di Lino vuotto
29/06/2011
12:45
Pubblicità

Il prodotto sale sul banco degli imputati. Se la necessità di cambiare passo è stato al centro dell'attenzione dell'ultima tavola rotonda di TTG, appare ormai chiaro che serve anche una forte innovazione nell'offerta, cercando di andare incontro alle mutate esigenze del mercato. "Bisogna capire cosa vuole il mercato - sottolinea a chiare lettere Fouad Hassoun, presidente di Phone&Go -. È inutile offrire 5 stelle se poi il mercato può e vuole spendere poco". Sulla strada da intraprendere regna ancora l'incertezza, ma due punti sembrano chiari: le novità devono essere di valore ed è necessario comunicarle in maniera corretta. Secondo Stefano Pompili, direttore commerciale di Veratour "se offri una novità di prodotto valida, il mercato la sceglie subito. Per noi questo è successo in particolare con Marsa Alam, che abbiamo lanciato una decina di anni fa". "Sono convinto che marketing e aziende possono imporre prodotti sul mercato - aggiunge Angelo Cartelli, direttore commerciale e marketing di Eden Viaggi -. Se il cliente è fidelizzato è l'agente di viaggi che decide dove mandarlo in vacanza".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook