Milano, Torre Galfa ospiterà un hotel a marchio Melià

di Adriano Lovera
02/05/2015
09:16
Leggi anche: Meliá

Nella seconda parte del 2017, a Milano, apriranno 12 piani di hotel in pieno centro, a marchio Melià.

Pubblicità

Il gruppo alberghiero gestirà 12mila metri quadrati di camere all'interno della Torre Galfa, storico grattacielo del 1959, in disuso da più di dieci anni e coinvolto anche in diversi episodi di occupazione e sgomberi. L'investimento immobiliare, della portata di 100 milioni di euro, è condotto dall'attuale proprietario dello stabile, il gruppo Unipol-Sai, che lo aveva rilevato nell'ambito della fusione con il polo assicurativo Fondiaria-Sai.

I lavori inizieranno nel gennaio 2016 e il progetto avrà la forma del "condo-hotel": sopra l'albergo, a partire dal 13esimo piano, verranno costruiti appartamenti. Il gruppo Unipol, già proprietario di Atahotels, è molto attivo nel settore ricettivo. È in fase ditrattative per l'acquisto di Una Hotels ed entro l'estate potrebbe chiudersi l'operazione.

Leggi anche: Meliá

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook