Gruppo UNA: accordo con UniSalute per i tamponi rapidi in hotel

19/10/2021
09:49
 

Il Gruppo UNA viene incontro alle esigenze della clientela senza Green pass dando vita all’iniziativa ‘Tamponi pre-evento in hotel’, un progetto che si rivolge al settore Mice e il cui obiettivo è tutelare la sicurezza di ospiti e dipendenti.

Pubblicità

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con SiSalute - marchio di UniSalute Servizi, la società di UniSalute che gestisce e commercializza servizi sanitari non assicurativi -, prevede la possibilità di effettuare tamponi rapidi antigenici pre-evento direttamente in hotel ed è pensata per ospiti e clienti esterni sprovvisti di Green pass.

Esito in 15 minuti
Per coloro che utilizzano gli spazi al chiuso e i servizi di Gruppo UNA per attività del settore Mice è prevista la possibilità di effettuare tamponi rapidi in hotel con personale di strutture convenzionate con SiSalute ed esito entro massimo 15 minuti.

I singoli ospiti o i clienti esterni che vogliano usufruire delle aree fitness o wellness in hotel e i clienti esterni degli spazi f&b al chiuso avranno invece la possibilità di acquistare in autonomia la SiSalute Test Covid Card, valida 12 mesi, a una tariffa scontata del 30% e usufruire di vantaggi quali tariffe scontate fino al 20% rispetto alle tariffe medie private per tutte le prestazioni diagnostiche Covid nelle strutture sanitarie del network SiSalute; riduzione dei tempi di attesa per l’esecuzione delle prestazioni sanitarie; nessun limite nel numero delle prestazioni sanitarie fruibili.

Il protocollo UNAsafe
Per garantire la massima sicurezza degiospiti in tutte le strutture del Gruppo continua l’applicazione del protocollo ufficiale UNAsafe: grazie alla completezza e all’efficacia delle sue disposizioni in tema di sicurezza, tutti gli alberghi del Gruppo UNA hanno ottenuto il riconoscimento Trusted Cleanliness, assegnato da TrustYou per l'impegno degli hotel nella pulizia e per la costante attenzione a preoccupazioni e aspettative degli ospiti. Il riconoscimento è stato ulteriormente confermato dal punteggio di 91 su 100 ottenuto nelle recensioni di Publich Health, che porta così Gruppo UNA al primo posto tra i concorrenti.

In aggiunta, Gruppo UNA ha organizzato e reso operativo un team dedicato alla gestione dell’emergenza che, a cadenza settimanale, monitora la situazione nazionale e territoriale e si interfaccia con il personale degli hotel a coordinamento delle procedure.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook