Focus su wedding e Mice per i Castelli del Ducato

di Assunta Corbo
17/09/2014
08:31
Leggi anche: parma, Piacenza

Un accordo con il neonato Consorzio Terre del Ducato, focus su wedding e Mice e attenzione a nuovi mercati. Sono i piani per i futuro dell'associazione Castelli del Ducato. "Il nostro obiettivo è di rafforzare la destinazione - spiega Orazio Zanardi Landi, presidente Castelli del Ducato di Parma e Piacenza - e a partire dal 2015 ci muoveremo più compatti insieme al Consorzio Terre del Ducato composto da imprenditori che scommettono con impegno su questo territorio. Saremo presenti insieme a Expo 2015 e alle principali fiere proposte da Apt Emilia Romagna".

Pubblicità

Forte delle sue suggestioni culturali, l'intera area viene particolarmente apprezzata come location per il wedding e il Mice. "Si tratta di un target importante per i nostri piani futuri - evidenzia Zanardi Landi - in particolare registriamo un interesse sempre maggiore verso location per meeting di piccole delegazioni. Continueremo, quindi, a lavorare con le agenzie di viaggi specializzate che attualmente muovono il 70 per cento delle richieste".

I piani dell'associazione sono ben delineati anche in merito allo sviluppo dei mercati incoming. Mentre si prosegue al consolidamento di mercati storici europei come Germania, Svizzera, Francia, Regno Unito, Olanda, Spagna e la stessa Italia, si guarda anche a mercati emergenti.

Leggi anche: parma, Piacenza

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook