‘Più notti, più sogni’, fino al 16 giugno le domande per gli operatori del ricettivo del Lazio

di Amina D'Addario
11/06/2021
15:09
 

Gli operatori del settore ricettivo del Lazio hanno tempo fino al 16 giugno per inoltrare le domande per aderire a 'Più notti, più sogni', l'iniziativa promossa dalla Regione per favorire la ripresa del comparto e l'allungamento della permanenza dei turisti.

Pubblicità

La misura ha previsto lo stanziamento di 10 milioni di euro che servirà a finanziare, secondo le stime della Pisana, circa 2mila strutture del settore alberghiero ed extralberghiero e circa 80mila notti in più rispetto al normale flusso turistico. Al permanere di tre notti consecutive la Regione Lazio ne pagherà una, al permanere di cinque la Regione ne pagherà invece due.

"L'adesione delle strutture - ha spiegato l'assessore regionale al Turismo, Valentina Corrado - ci consentirà, a partire dal primo luglio, di comunicare a tutti i cittadini del Lazio, ma anche a tutti i turisti nazionali e internazionali, dove poter alloggiare per poter usufruire dell'incentivo". Le domande potranno essere inviate esclusivamente per via telematica tramite il sito VisitLazio.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook