Restart turismo Liguria: record di presenze in estate, ritorno degli stranieri

15/09/2021
13:32
 

“Sono state 2 milioni 389.705 a luglio e circa 3 milioni ad agosto le presenze dei turisti che hanno scelto la Liguria come meta delle vacanze. Un’estate, si legge su Hotelmag, che ha registrato un incremento rispetto al 2019 e che ha rappresentato il Restart del turismo, rilanciando l’economia del settore”. È Giovanni Toti, presidente di Regione Liguria, a commentare i dati ufficiali dell’estate 2021.

Pubblicità

Se da una parte c’è stato un calo degli arrivi dalla Russia, dalla Gran Bretagna e dalle destinazioni intercontinentali, si è invece evidenziato un boom di arrivi e presenze dalla Germania, con una crescita di oltre il 56% ad agosto, e dalla Svizzera, con quasi il 60%. In crescita anche le presenze da Austria, Belgio e Paesi Bassi. Gli stranieri sono comunque cresciuti del 33% rispetto al 2020, in particolare i tedeschi (numeri ricavati anche dall’elaborazione dei dati di Liguria Digitale), sono stati il 92% in più della scorsa estate. Particolare l’andamento degli americani, che sono tornati in Liguria già a inizio giugno, registrando a luglio un +96%.

L'articolo completo è disponibile su Hotelmag a questo link


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook