Fisco e trasporti: settimana decisiva per la Sardegna

24/06/2013
12:35

Fiscalità e trasporti: la settimana appena iniziata potrebbe essere decisiva per la Sardegna.

Pubblicità

I due temi sono protagonisti di altrettante riunioni con il Governo. La prima è in agenda oggi a Roma, come annunciato dal presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci (nella foto), nel corso del congresso 'Turismo, ripartiamo qui', svoltosi sabato scorso a Valle dell'Erica, a Santa Teresa di Gallura.

All'ordine del giorno, la fiscalità di vantaggio. Sul piatto, una politica di agevolazioni fiscali per le aziende sarde, ed anche la valutazione di una possibile istituzione di zone franche per alcune aree particolarmente sofferenti dell'isola.

Domani, il nodo centrale sarà la questione dell'accessibilità all'isola, con un incontro con i vertici di Tirrenia per discutere delle tariffe dei traghetti. "Dobbiamo porci l'obiettivo non solo di bloccare l'aumento delle tariffe, ma verificare a quali condizioni sia possibile la loro diminuzione" ha detto il ministro dei Trasporti e delle infrastrutture, Maurizio Lupi, durante il convegno del 22 giugno.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook