Legambiente premia la Liguria per il turismo sostenibile

18/12/2013
09:40
Leggi anche: liguria, Legambiente

Legambiente premia la Liguria e apre la campagna adesioni per il 2014. La regione, secondo l'associazione, può rilanciare l'incoming puntando proprio sul turismo sotenibile, come dimostrano le 5 'Vele' della Guida Blu ricevute da Vernazza per il suo impegno nella tutela dell'ambiente.

Pubblicità

Seguono con 4 Vele, nella classifica, Noli e Bergeggi (Savona), Portofino (Genova), Levanto Portovenere e Riomaggiore (La Spezia)'.

Indicatori positivi giungono anche da Finale Ligure (Savona), dove la 'Baia dei Saraceni' è stata eletta dai bagnanti miglior spiaggia della Liguria nell'estate 2013 attraverso la campagna 'La più bella sei tu'.

In aumento anche i turisti a Genova, attirati anche dai Rolli, il sistema di antichi palazzi eletti Patrimonio dell'Umanità Unesco. E sono proprio i Comuni Unesco a ottenere risultati turistici migliori: secondo l'analisi di Legambiente, infatti, le strutture alberghiere delle località inserite nella World Heritage List sono più piene del 13,6 per cento rispetto a quelle che non fanno parte della lista.

Tre sono i siti Unesco liguri: i 42 palazzi dei Rolli di Genova, il geoparco del Beigua tra Genova e Savona, il paesaggio delle Cinque Terre con Portovenere e le isole Palmaria, Tino e Tinetto nello spezzino.

Legambiente ha aperto la sua campagna adesioni per il 2014 stimando nello scorso anno un aumento del 10 per cento del tasso di riempimento delle strutture che hanno aderito alla sua etichetta 'Consigliato per l'impegno in difesa dell'ambiente'.

Leggi anche: liguria, Legambiente

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook