Civitavecchia: due nuove banchine per il traffico crocieristico

di Amina D'Addario
20/03/2014
12:59
Leggi anche: Crociere, civitavecchia

Piani sempre più ambiziosi per lo scalo di Civitavecchia.

Pubblicità

Il porto romano si prepara ad inaugurare a maggio la nuova banchina da 400 metri dedicata al traffico crocieristico. La realizzazione del molo rientra nel piano di adeguamento infrastrutturale dell'area che prevede, tra gli altri, il completamento entro il prossimo autunno di una seconda banchina per lo sbarco dei crocieristi e il riassetto dell'area antistante il porto.

"Dieci anni fa siamo partiti con sole due compagnie di crociera e 150mila passeggeri all'anno. Nel 2013 - ha sottolineato il presidente dell'Autorità portuale di Civitavecchia, Pasqualino Monti - il traffico ha toccato i 2.538.000 passeggeri e oggi stiamo lavorando per la realizzazione due nuove banchine da 400 metri, con profondità e pescaggi adeguati, che saranno gestite direttamente dagli armatori e garantiranno la suddivisione tra traffico commerciale e quello crocieristico".

Per il triennio 2013-2015, gli investimenti per la realizzazione delle opere ammontano a 3,3 milioni di euro.

Leggi anche: Crociere, civitavecchia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook