L'apertura dell'Avana: i cubani possono viaggiare via mare

26/04/2016
11:51
Leggi anche: Cuba

Da oggi anche i passeggeri cubani residenti all’estero potranno sbarcare all’Avana da una nave da crociera. Il governo del Paese caraibico ha infatti cancellato l’ultima restrizione per i viaggi via mare da parte dei cittadini americani nati a Cuba.

Il 1 maggio la prima crociera da Miami
Potrà quindi partire senza intoppi la prima crociera Usa per l’isola dei Castro, programmata da Carnival per il 1 maggio con la nave Adonia. Secondo quanto riportato da La Stampa, Carnival aveva infatti minacciato di rinviare il viaggio inaugurale da Miami a Cuba se non fosse stata data la possibilità di sbarcare ai cittadini americani di origine cubana.

Pubblicità

La nota ufficiale dell'Avana precisa che si consentirà “l’ingresso e l’uscita di cittadini cubani, indipendentemente dal loro status migratorio, in qualità di passeggeri o membri dell’equipaggio di navi da crociera”, nonché di navi mercantili.
Resta inalterato il provvedimento che prevede la libertà di viaggio solo se si è inclusi in una delle 12 categorie autorizzate a entrare in territorio cubano, tra cui rientrano anche i cosiddetti viaggi ‘people-to-people’, ossia di scambio culturale.

Leggi anche: Cuba

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook