Plaza Premium Group non si ferma e valuta nuovi investimenti in Italia

29/04/2018
17:43
 

Plaza Premium Group punta sull'Italia. Dopo il debutto nell'Europa Continentale con la prima lounge all'interno del molo E di Fiumicino, l'azienda di Hong Kong non esclude nuovi investimenti negli scali tricolore.

Pubblicità

"Abbiamo cominciato con Roma, ma l'intenzione - ha spiegato il fondatore e ceo del gruppo, Song Hoi See - è quella di aumentare gli investimenti in Europa e in particolare sull'Italia. Stiamo guardando all'area dei voli domestici di Fiumicino, ma - ha aggiunto - non escludiamo aeroporti con importanti flussi turistici come Milano, Venezia o anche Napoli".

La multinazionale dispone attualmente di 160 strutture tra lounge, alberghi, ristoranti e servizi in 36 aeroporti intercontinteali del mondo. A. D. A.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook