Spotlight

(informazione pubblicitaria)

A TTG Travel Experience
per presentare
l’inverno TH Resorts

27/09/2018
11:11
Il catalogo invernale e quattro nuove strutture:
queste le novità di cui si parla a Rimini.

È un invito diretto, quello di Stefano Maria Simei, al vasto popolo di operatori del turismo in partenza per l’edizione 2018 di TTG.  

Il direttore commerciale del gruppo TH Resorts – una realtà imprenditoriale che oggi conta ben 29 fra hotel e villaggi distribuiti sulla penisola italiana – promette di svelare i dettagli della stagione invernale al Padiglione A3, nello stand dove si potranno sfogliare i cataloghi freschi di stampa.

Il punto dell’estate e dell’attività aziendale lo fa invece qui, in questa intervista che conferma la volontà del gruppo di consolidare la propria posizione nel panorama dell’offerta turistica italiana.

Incominciamo da un breve commento sul bilancio dell’estate appena conclusa.
Sicuramente lo definirei positivo, con alcune delle nostre strutture giunte a record di fatturato davvero importanti. A parte un luglio lievemente critico per via della situazione climatica e in qualche misura anche politica, il resto dell’estate ha avuto insomma un buon andamento.

Il Gruppo ha registrato una crescita di fatturato significativa. Di quale entità, esattamente, e per quali ragioni?
Sul pari perimetro abbiamo rilevato un incremento del 15 per cento, dovuto a vari motivi. Anzitutto al fatto che la nostra è un’azienda in espansione costante, basti pensare che ultimamente con l’entrata di nuove strutture nel portfolio siamo arrivati a crescere del 70 per cento. Un altro fattore che ha profondamente inciso sull’andamento aziendale sono gli investimenti di prodotto, in particolare sulla ristorazione, sugli intrattenimenti e sulla cura dei bambini.

Voltiamo pagina e guardiamo al 2019. Su quali target e su quali mercati puntate?
Lavoreremo in continuità rispetto al 2018, puntando al target upscale e continuando a lavorare con le famiglie. Tutto questo inserendo alcune interessanti novità di prodotto che sveleremo nei prossimi mesi. Non c’è dubbio che continueremo a guardare ai mercati del centro e nord Europa, ma intendiamo rafforzarci anche sull’est europeo e, dal 2021, sull’area asiatica e su quella mediorientale.

Tutto questo aggiungendo anche posti letto?
Sicuramente aggiungendo almeno altre 4 strutture, già definite, che sono il TH Pila, il TH Marilleva, il TH San Pellegrino-Moena e dall’estate il TH Courmayeur. E se questo può già sembrare molto, posso anticipare che non sarà tutto. Stiamo infatti definendo altre importanti operazioni.

Ne parlerete in fiera, a TTG?
A Rimini parleremo della nuova programmazione invernale. Abbiamo infatti scelto questo appuntamento per presentare con tutta la cura del caso il nuovo catalogo e le novità per la prossima stagione. Invitiamo tutti a venirci a trovare.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA