Bimboinviaggio.com alla conquista dei mercati esteri

di Andrea Guerra
06/11/2017
15:51
 

Ci sono anche i mercati esteri nel mirino di Bimboinviaggio.com, portale per la prenotazione di hotel con servizi dedicati alle famiglie. Lo conferma la fondatrice Chiara Rosati. "Abbiamo intenzione di spingere maggiormente il portale inglese Travellingbaby.com, che fino a qui ha sempre fatto registrare performance in crescita - spiega -. Dal punto di vista dei consumer vogliamo acquisire nuovi clienti soprattutto in Germania, dato che si tratta di uno dei più importanti source market per l'Italia, e dato che la maggior parte delle nostre strutture si trovano proprio nello Stivale".

Pubblicità

Focus anche su Spagna e Portogallo. "Lì dobbiamo fare uno sforzo commerciale a livello di strutture: sono Paesi che vantano family hotel di alto livello a cui il pubblico italiano, quello di Bimboinviaggio.com, può essere fortemente interessato", conclude.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook