Klm, ora i voli si cercano con Google Assistant

31/07/2018
14:01
Leggi anche: Marketing & Mice

Klm continua a investire in innovazione. Dopo aver presentato il robot portavaligie Car-E, il vettore annuncia l’integrazione di Google Assistant a Blue Bot. Ora sarà perciò possibile trovare e prenotare i voli tramite comandi vocali.

Pubblicità

Attraverso Google Assistant i passeggeri potranno indicare la destinazione desiderata (in inglese o olandese) per trovare la soluzione di viaggio ideale. Una volta individuato il volo desiderato, Blue Bot invia al passeggero il link diretto del sito della compagnia per finalizzare la prenotazione del biglietto.

Inoltre Blue Bot è in grado di offrire assistenza nella fase di prenotazione dei biglietti aerei tramite Messenger e nella preparazione dei bagagli tramite Google Assistant.

Il sistema si auto perfeziona. A ogni utilizzo Blue Bot diventa più intelligente e fornisce soluzioni su misura.

Leggi anche: Marketing & Mice

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook