Press Tours:
"Le nostre politiche
non cambieranno"

24/10/2014
14:31
Leggi anche: Alpitour, press Tours

Piena continuità con il passato e autonomia di prodotto: è quanto annuncia Press Tours dopo l'ingresso nel Gruppo Alpitour, in un comunicato diffuso su Facebook e firmato da Fabio Landini, Sante Vitale e Moreno Rognoni. Il t.o., infatti, esce allo scoperto dopo la recente operazione, annunciata dal palco di TTG Incontri dall'azienda guidata da Gabriele Burgio.

Pubblicità

"Press Tours entra nel Gruppo Alpitour - si legge nella nota - continuando con la propria autonomia di prodotto, politica commerciale e sempre con la conduzione della famiglia Landini". Non cambierà neanche, sottolinea ancora il comunicato, "l'attenzione alla rete distributiva".

Sul fronte degli investimenti, Press Tours ricorda inoltre il rilascio di Google Site Search, "motore di ricerca configurato dai nostri informatici su un server di Google appositamente ospitato nella nostra server farm di Milano". Il tour operator annuncia inoltre il "rilascio della terza generazione del software di autocomposizione dei viaggi su misura".

La nota prosegue precisando che "la signora Graziella Jenna Landini, fondatrice di Press Tours, siederà nel consiglio di amministrazione di Alpitour oltre che di Press Tours".

Leggi anche: Alpitour, press Tours

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook