Tui si riorganizza per l’estate: più posti in Spagna e Grecia per compensare la Turchia

15/02/2016
12:27
 

Ormai è evidente a tutti che la partita dell’estate a corto-medio raggio si concentrerà su Spagna e Grecia. Il Sud del Mediteranneo (che fino a qualche stagione fa garantiva posti e fatturati a tutti) sta passando un momento difficile. E le alternative, fuori dall’Italia, sembrano essere le due Penisole: quella ellenica e quella iberica.

Pubblicità

Anche Tui, in base a quanto riporta hosteltur.com sta riorganizzando l’offerta. Con un incremento dei posti proprio su Spagna e Grecia, soprattutto per compensare il calo della Turchia.

Una mossa potrebbe cambiare gli equilibri del turismo europeo, sottraendo camere ai competitor del Vecchio Continente, tutti sempre più orientati verso le due destinazioni in questione.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook