I Grandi Viaggi, fatturato e utili in lieve calo nel bilancio 2017

19/01/2018
10:02
Leggi anche: i grandi viaggi

Conti in leve calo per il bilancio chiuso al 31 ottobre 2017 e approvato ieri dal consiglio di amministrazione de I Grandi Viaggi sotto la presidenza di Luigi Clementi. “I ricavi della gestione caratteristica realizzati dalla Società ammontano a 51.034 migliaia di euro – si legge nella relazione - con un decremento di 1.850 migliaia di euro rispetto all’esercizio precedente”.

Pubblicità

A determinare il calo in particolare l’andamento delle vendite dei villaggi commercializzati, in calo del 21 per cento, anche per la decisione di interrompere le vendite su alcune destinazioni ritenute “non più convenienti in termini di redditività”. Calo contenuto al 2 per cento, invece, per quanto riguarda i villaggi di proprietà, mentre l’attività di tour operating, sulla quale I Grandi Viaggi ha deciso di investire in maniera maggiore nel 2017, ha fatto registrare un incremento del 15 per cento in termini di fatturato “soprattutto con riferimento alle destinazioni Africa, Oriente e Australia”, prosegue la relazione.

Per quanto riguarda l’utile di esercizio, questo si attesta a 1,69 milioni di euro “dopo avere imputato a conto economico spese di marketing e pubblicità per 683mila euro, sostenute per il rafforzamento del gruppo”. L’Ebitda invece si attesta a 5,48 milioni di euro (6,19 l’anno precedente) e l’Ebit, in calo di circa mezzo milione, è pari a 1,55 milioni di euro. Infine il risultato netto, pari a 511mila euro, circa la metà dell’anno precedente.

Leggi anche: i grandi viaggi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook