Lidl Viaggi all’attacco
del mercato turistico

di Oriana Davini
24/05/2018
15:08
Leggi anche: lidl
Pubblicità

Nel 2017 ha fatto viaggiare 40mila italiani e nei primi sei mesi di quest'anno registra già un incremento del 50% nelle prenotazioni: il colosso della gdo modello discount Lidl non allenta la morsa sul segmento travel con il marchio Lidl Viaggi e prepara nuove mosse per crescere.

A dodici mesi dal debutto in Italia, assicura Alessia Bonifazi, responsabile comunicazione Lidl Italia, "il turismo rimane un settore ritenuto strategico dall'azienda per il futuro". Tanto da lanciare, a ridosso della stagione estiva e in un momento in cui sempre più marchi della gdo investono nel turismo, due nuovi prodotti.

I voucher
L'estate 2018 targata Lidl Viaggi vede debuttare i voucher regalo virtuali: i clienti potranno infatti acquistare un coupon online valido per la prenotazione di un viaggio sul portale, ricevendo in tempo reale via email il buono.

Conferma Ignas Tour
Viene quindi confermata la vocazione digitale del brand, che per il momento permette l'acquisto dei pacchetti, organizzati dal t.o. Ignas Tour, con sede a Bolzano, solo sul sito dedicato Lidl Viaggi. "Nei nostri 600 punti vendita in 19 regioni, inoltre, ogni mese distribuiremo il nuovo volantino aggiornato".

Ulteriore novità in arrivo è la nuova sezione 'Residence e camping', che amplia l'offerta al momento composta da un migliaio di proposte in hotel, villaggi e resort di lusso, "tutti selezionati - aggiunge la manager - con la stessa filosofia che utilizziamo nei nostri punti vendita: offrire prodotti di qualità a prezzi convenienti".

Leggi anche: lidl

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook